Largo Cellere, 2

20011 Corbetta MI

tel. +39 329 9555673

info@sherbet.mi.it

eventi@sherbet.mi.it

parcheggio consigliato p.zza del Popolo (200 mt - 3 min. a piedi)

sherbetristorante_marrone-min.png

CONTATTACI

CORBETTA...

inattesa emozione

Dove l’energia della città si stempera e la campagna si apre ricca e verde, dove la valle del Ticino allunga i suoi primi lembi, lì c’è Corbetta, incoronata da ville di delizia che nobili milanesi costruirono a partire dal XV secolo.

Primo fra tutti, Ambrogio Varese di Rosate, medico di Ludovico il Moro, che qui possedeva una delle sue case.

 

Stretta tra Milano, capitale del Ducato, e il fiume, confine con il Regno piemontese, vicina e lontana da entrambi, Corbetta custodisce la meraviglia di un territorio dove il vivere lento ma operoso è legato a doppio filo al suo passato.

Le tradizioni artistiche, architettoniche, letterarie, artigianali hanno dato frutti in tutte le epoche della sua storia, dai palazzi antichi agli edifici moderni ed eclettici del secolo delle avanguardie; dai maestri lapicidi e intagliatori attivi nei cantieri di Santa Maria presso San Satiro agli artigiani ed artisti del legno che ancora lavorano un materiale così radicato nella storia della città da averle forse dato il nome (cur beth, terra tra i boschi, antico toponimo celtico); da Carlo Dossi, scrittore Scapigliato, ai poeti e affabulatori della nostra storia recente, giù giù fino alle delizie dei maestri gelatieri che ancora oggi pestano materia golosa nei loro laboratori.

Vieni a Corbetta, vivila, respira la sua atmosfera... ne rimarrai sorpreso!

Suggestivo angolo del giardino di Casa Pisani Dossi con l'antico pozzo e la secolare camelia